LINKEDIN UN "SOCIAL" DIVERSO

LinkedIn è uno dei tanti social network a nostra disposizione. Per molti non sempre è chiaro l’utilizzo dei social a nostra disposizione e oggi ci soffermeremo su uno in particolare ovvero LinkedIn. Quest’ultimo nominato si occupa di reti di contatti professionali e ha per scopo quello di creare e intrattenere relazioni online.

A seguire vi spiegherò e analizzerò in semplici punti focali quali siano le funzioni del social network.


LinkedIn è un social network professionale diffuso in italia e nel mondo. La grande efficacia di questo social è il modo originale per accostarsi al mondo del lavoro. In poche parole è un networking che si occupa di creare e intrattenere relazioni online sulla base però dei contatti lavorativi, l’importante è creare una rete processionale per dare un balzo ulteriore alla propria carriera.


Il sito offre un sistema di condivisione di messaggi in bacheca che unisce le migliori funzionalità di Facebook e Twitter. Nella network activity è possibile scegliere di twittare il proprio messaggio spuntando l’apposita casella. Su Twitter si può pubblicare sul social network in blu che su LinkedIn.


COME FUNZIONA LINKEDIN :


Iscriversi al social è molto semplice. Di base è strutturato come Facebook e la creazione del profilo. Oltre a questo si ha la possibilità di collegare i propri account dei vari network ed è possibile sfruttare una maggiore visibilità soprattutto se si sta cercando un nuovo lavoro. LinkedIn dà la possibilità di rendere l’URL della propria pagina SEO-friendly nonché riuscire a facilitare la rintracciabilità dai maggiori motori di ricerca. I primi passi per avviare il proprio profilo sul social sono:


- la creazione di un profilo con una foto professionale;

- impostare contenuti e relazioni;

- prestare attenzione alla sezione dedicata alla descrizione con particolare attenzione alle parole chiave e ai grassetti.


E’ di fondamentale importanza l’utilizzo dei bottoni che incorporano il codice HTML della propria pagina soprattutto se si compilano quotidianamente dei blog o se si sfrutta uno spazio online per pubblicare i propri lavori. Collegare i propri lavori al profilo LinkedIn sarà un’ottima mossa per mostrare alle aziende eventualmente interessate le proprie capacità.


Dobbiamo tener conto di un fattore molto importante: LINKEDIN NON E’ UN CURRICULUM VITAE ONLINE. È vero che è necessario compilare il profilo con i vostri dati e creare una sorta di CV ma in realtà questa è una piattaforma in cui è necessario avere un approccio attivo. Sostanzialmente se siete alla ricerca di contatti lavorativi non serve a nulla attendere davanti al pc l’arrivo di una chiamata aziendale. Quando postate un messaggio di stato, un link o una foto, proprio come fareste su Facebook. Dopo aver postato, un utente a voi collegato vede il vostro contenuto, lo reputa interessante e vi premia mettendo un like (consiglia). Questa piccola e quasi insignificante azione su LinkedIn ha un effetto moltiplicatore della visibilità. Su LinkedIn i post da te consigliati (o commentati) verranno condivisi con la tua rete e questo significa che, per ogni like che fate o che ricevete su un contenuto, quest’ultimo viene mostrato a chiunque sia collegato con chi ha interagito con esso.

Safra Media Srl

P.IVA: 11175750014